Tutte le mattine all’alba aspetta il padre di ritorno dalla pesca. E’ ancora troppo giovane per andar per mare. I suoi 24 anni e tutto il tempo passato tra le reti non bastano ancora a “laurearlo pescatore”. La scuola del mare richiede impegno e perseveranza e la  pelle di squame che lo  ricopre non è ancora pronta .
Il suo amore per questa vita traspare nella meticolosità dei gesti e nel silenzio dei mattini assolati le reti che lui addormenta aspettano altre avventure. (Maria Esposito)
Back to Top